Come trattare l’acne senza farmaci

L’acne può scoppiare sulla pelle durante qualsiasi fase della propria vita. Ecco cosa si può fare per la cura di sé. Ti sei trasferito qui? Allora si può sicuramente consultare questo dermatologo.

  • Coloro che hanno i brufoli dovrebbero lavarsi il viso con un sapone delicato almeno tre volte in un giorno. È importante che il viso venga lavato delicatamente. L’eccesso di pulizia deve essere evitato. Alcuni prodotti che contengono perossido di benzoile hanno qualche effetto di essiccazione e antibatterico. Questo aiuta a sbloccare i pori e previene eventuali lesioni.
  • Non è vero che le Colas e il cioccolato causano l’acne. Tuttavia, ci potrebbero essere alcuni prodotti alimentari che sta aggravando la vostra condizione. È meglio evitare tale cibo.
  • Cercare di evitare di indossare attrezzi o indumenti molto aderenti.
  • Alcuni cosmetici e prodotti per capelli potrebbero bloccare i pori aperti. È importante scegliere i prodotti che sono basati sull’acqua.
  • Se si dispone di un capello oleoso, questo potrebbe contribuire all’intasamento dei pori della superficie.
  • Non deve prendere e spremere i brufoli perché questo provoca infezioni e infiammazioni. Potrebbe anche portare alla cicatrizzazione
  • Se si soffre di stress emotivo allora questo potrebbe aggravare la condizione di acne. È importante gestire lo stress
  • L’umidità peggiora la condizione di acne
  • Ci sono alcuni farmaci, come lo iodio, che potrebbero influenzare la condizione di acne. Se siete su tali farmaci poi parlare con il medico che può suggerire opzioni di trattamento alternativo
  • Le donne tendono ad avere l’acne quando iniziano le mestruazioni

Cose da sapere

Il trattamento non può essere fatto durante la notte, ma ci vogliono mesi per mostrare effetto.  Potrebbe accadere che l’acne aumenti all’inizio del trattamento. Ma alla fine avrebbe avuto meno.

Ci sono detergenti per l’acne che aiutano a rimuovere i batteri e l’olio dalla superficie della pelle. Tuttavia, la produzione di sebo avviene nelle ghiandole sebacee che è profonda all’interno. Non si verifica sulla superficie della pelle. Ciò significa che non si può strofinare l’acne meccanicamente.

Il trattamento dell’acne non comporta molta pulizia. Quando l’olio raggiunge la superficie della pelle si verificano pochi problemi. Porta a eccesso di olio sulla pelle. Se la pelle viene pulita molto allora questo potrebbe causare infiammazione e rendere la condizione di acne peggio.

La chirurgia può essere suggerita nei casi più gravi in cui l’acne viene estratta. Per questa tecnica nota come criochirurgia viene utilizzato. Qui gli steroidi vengono iniettati nella zona. Questo metodo tuttavia aiuta solo a trattare le singole lesioni e non consente di gestire la condizione complessiva.