HomeBlog

C’èqualcunocheodia

Like Tweet Pin it Share Share Email

C’èqualcunocheodia la vita scolastica?

Ovviamente, la risposta non è nessuno. La scuola è unodeipostimigliori per custodire i momentifelici. Ognunodiventa molto felicequandopensiamoainostrigiorniscolastici.

Oggil’ammissione in unascuola è diventataunagrandelotta per i genitoriperché, in quasi tutte le scuole, le tassesonocosìalteanche per gli standard piùbassi.Moltigenitori e tutori di famigliepoverevorrebberomandare i lorofigli a scuola per ottenerel’esposizionesulmondo e per ampliare le loroconoscenze, ma non è possibile se le scuole private sicomportanonellostessomodo come ora. Ciòdeveesserecambiataedilgovernodovrebbeprenderel’azioneseveranel fare tutte le scuoleriservatefunziona sotto ilgoverno e le scuoleriservatedovrebberoesserecomandate di raccogliere le stessetassedellescuole di governo. Questoaiutaunsacco di famigliepovere per rendere i lorofigli ben istruiti.

L’educazione è come gliocchi per tuttinoi e cosìnoi i genitoridovrebberomandare i nostrifigli a unascuola per studiare le cosemoralicosì come le cose educative.

Concorrenzanellescuole:

Le scuoledovrebberocondurremolticoncorsiaffinchè i loroallievimontrano i lorotalentinascosti e per aumentare le abilità.I bambini normalmentediventanofeliciquandosonolodati e la distribuzionedeipremi per i migliori e i vincitori li aiutanodavvero a sviluppare le lorocapacitàsempre di più. Ma potrei dire, tutti i partecipantidovrebberoesserepremiati in forma di dare certificati di partecipazione o di qualsiasipremi di consolazione in modoche i bambini diventanopiùentusiasti e cercheranno di ottenereilpremiovincitoreneiprossimiconcorsi. Non ci dovrebbeesserealcunaparzialitàtraglistudenti e tuttidevonoesseretrattatinellostessomodoaltrimenti i bambini potrebberodiventarecrudele.

Al giornod’oggi, moltilavori di progettosonostatidatiaibambinidagliinsegnanti. Questa è davverounagrandecosa da accogliere, perchéunavoltache lo fanno da soli, diventanoindipendenti e automaticamente non dipenderàmai da nessuno in futuro. Ma le operedovrebberoessere date in base al lorolivello di standard in modochepossanofinire in modoeccezionalesenzal’aiuto di nessuno.Noi i genitoripossonoaiutarli a scoprireil weblink relativi al progetto per far risaltare un ottimorisultato finale.

Interazione con i bambini:

Gliinsegnantidovrebberospendere da cinque a dieciminuti al giorno per interagire con i lorostudenti e conoscere i lorosentimentiedemozioni. Questo è molto importante in quantosviluppaunlegameinscindibiletra di loroentrambi.

La produzionedeveesseretutta in lingua francese e devecontarealmeno 300 parole.

– Quellessont à votreavis les règles de Pennac qui sont les plus efficaces pour alimenter le plaisir de la lecture?
En vousappuyantsurvotreexpériencepersonnelle, quellessont les deuxrèglesquevousvoudriezéliminer, etpourquoi?
Avez-vous des règles à suggérer pour enrichir le “décalogue” de Pennac?