Pubblicazione Graduatorie Provinciali ad esaurimento (già permanenti) definitive relative alla I, II e III fascia - del personale docente di scuola dell’infanzia, primaria, di I e II grado e del personale educativo – Anni scolastici 2011/2014

 

Prot MPI AOO USP BL 9889/c.7. C                                                                       Belluno, 3 agosto 2011

 

AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO STATALI E NON STATALI DELLA PROVINCIA

LORO SEDI

 

AGLI UFFICI SCOLASTICI PROVINCIALIDELLA REPUBBLICA

LORO SEDI

 

ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA - LORO SEDI

 

ALL’ALBO DELL’UFFICIO - SEDE

 

ALL’ U.R.P. – SEDE

 

ALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

PERIL           VENETO

 

AGLI ORGANI D’INFORMAZIONE

LOROSEDI NELLA PROVINCIA

 

 

OGGETTO: Pubblicazione Graduatorie Provinciali ad esaurimento (già permanenti) definitive relative alla I, II e III fascia - del personale docente di scuola dell’infanzia, primaria, di I e II grado e del personale educativo – Anni scolastici 2011/2014

 

Si trasmette il decreto provveditoriale Prot MPI AOO USP BL 9888/C7.c con il quale vengono pubblicate le Graduatorie provinciali permanenti definitive di I, II e III fascia, integrate ed aggiornate secondo le disposizioni del DM. del 12 maggio come aggiornato col DM 47/11, per il personale docente di scuola dell’infanzia, primaria, di I e II grado ed educativo.

Le graduatorie vengono pubblicate in data odierna 3 agosto 2011 all’albo di questo Ufficio, sul sito Internet di questo U.S.T. www.istruzionebelluno.eu.

Avverso le graduatorie predette, trattandosi di atto definitivo, sono ammessi per i soli vizi di legittimità, ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica, entro 120 giorni, oppure ricorsi giudiziari al TAR, entro 60 giorni dalla data di pubblicazione.

.

                                                                                                               IL DIRIGENTE 

                                                                                                             Domenico Martino



 

 

 

 

Prot. MIUR AOO USP BL 9888/C7c

Belluno, 3 agosto 2011

 

IL DIRIGENTE

 

VISTA   la Legge 3 maggio 1999, n.124, recante disposizioni urgenti in materia di personale scolastico ed in particolare gli artt. 1, 2, 6 e 11, comma 9;

VISTO    il Regolamento DM del 27 marzo 2000, n.123, recante norme sulla modalità di integrazione ed aggiornamento delle graduatorie permanenti previste dagli artt. 1, 2, 6 e 11, comma 9 della predetta Legge;

VISTO    il Decreto Legge 7.4.2004 n. 97;

VISTO    il D.D. del 21.04.2004, concernente l’integrazione e l’aggiornamento delle predette graduatorie permanenti del personale docente e educativo per l’a.s. 2004/05;

VISTA   la Legge 04.06.2004 n. 143 di conversione del citato D.L. 97/2004;

VISTA   la Legge 27 luglio 2004, n. 186 di interpretazione autentica delle norme riguardanti le graduatorie permanenti del personale docente ed educativo;

VISTO    il D.D. del 31.03.2005 concernente l’integrazione e l’aggiornamento delle predette graduatorie permanenti del personale docente e educativo per gli aa. ss. 2005/06 e 2006/07;

VISTO    il DM n. 44 del 12 maggio 2011 concernente l’integrazione e l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il biennio 2011/2012 e 2012/2013;

VISTO    il D.M. 47/2011, in particolare l’art. 2, con cui è stata disposta la modifica dell’art. 7, comma 1, del D.M. n. 44/2011, ai fini della proroga della validità delle graduatorie ad esaurimento anche per l’a.s. 2013/2014;

VISTE    le domande pervenute ed effettuati gli aggiornamenti e le integrazioni conseguenti;

RILEVATA           l’inammissibilità delle domande inoltrate dai docenti già assunti a tempo indeterminato in quanto depennati dalle graduatorie ad esaurimento in virtù di quanto stabilito all’art. 1, comma 4 quinquies, della legge n. 167 del 24.11.2009

RILEVATA           l’inammissibilità delle domande inoltrate dai docenti sprovvisti di titolo abilitante all’insegnamento;

RILEVATA           l’inammissibilità delle domande finalizzate ad ottenere l’inserimento ex novo nelle graduatorie ad esaurimento di questa provincia, in quanto, ai sensi dell’art. 1 del D.M. 44/2011, non sono consentiti nuovi inserimenti;

CONSIDERATO  che dette categorie di aspiranti sono escluse ope legis dalla partecipazione alla procedura ex  D.M. n. 44/2011, ai sensi della normativa sopra citata;

OPERATI              gli aggiornamenti e le integrazioni alle graduatorie provinciali permanenti di I, II e III fascia;

VISTE    le segnalazioni pervenute dal M.P.I., e dagli interessati, di errori nella gestione delle graduatorie ad esaurimento

RITENUTO           di poter avvalersi dei poteri di autotutela che l’ordinamento conferisce alla P.A. per la tutela del pubblico interesse al fine di dover apportare le eventuali opportune rettifiche alle graduatorie ad esaurimento pubblicate il 14 luglio 2011;

 

DECRETA

 

ART. 1   sono pubblicate, in data odierna, 3 agosto 2011, presso l’Albo di questo Ufficio e sul sito www.istruzionebelluno.eu le graduatorie ad esaurimento DEFINITIVE per l’assunzione a tempo indeterminato e determinato per la provincia di Belluno, integrate ed aggiornate secondo le disposizioni del DM. del 12 maggio come aggiornato col DM 47/11, per il personale docente di scuola dell’infanzia, primaria, di I e II grado ed educativo.

ART. 2   Ai sensi dell’art. 10, del DM 44 del 12 maggio 2011, comma 4,  avverso le graduatorie predette, trattandosi di atto definitivo, possono essere esperiti i rimedi giurisdizionali e amministrativi previsti dall’ordinamento.

 

IL DIRIGENTE

Domenico MARTINO